id- workshop

Id- Nuovi livelli urbani: Nicola Simion ci parla del workshop

Torniamo a incontrare Nicola Simion, project manager del workshop dedicato agli illustratori id- Nuovi Livelli Urbani dell’11 e 12 luglio in TAG. Un workshop volto alla realizzazione di opere grafiche generate con mezzi digitali o con tecniche tradizionali partendo da fotografie e che racconta le trasformazioni architettoniche di Torino.

Nicola, come si svolgerà nella pratica il workshop di luglio?

Se il tempo lo consentirà, c’è l’idea di portare i partecipanti a camminare un po’ per Torino, per vedere le modificazioni urbanistiche e morfologiche della città, raccontate dagli architetti dello Studio MG2 e dello studio grafico Quattro Linee.

Per questioni di tempo, il tour sarà nella zona intorno al TAG. Ma le aree mappate e fotografate, ognuna con 1-2 scatti, sono molte. Come per esempio quelle selezionate da Urban Center:

>Museo Ettore Fico
>Campus Luigi Einaudi
>Parco Dora
>Centro Direzionale Intesa Sanpaolo
>Centro Direzionale Lavazza
>Residenza Temporanea in Via San Pio V
>Polo del 900

A queste abbiamo aggiunto anche:

>Grattacielo Regione Piemonte
>Parco Arte Vivente
>Environment Park
>Stazione Porta Susa

Essendo i partecipanti degli illustratori, che magari non hanno conoscenze specifiche di architettura, quello che racconteranno sarà filtrato comunque dalla loro esperienza professionale. Il fatto di poter fare trascorrere loro, durante il tour, anche solo due ore con degli architetti farà loro comprendere cos’è l’architettura e come si relaziona l’illustrazione alla fotografia. Per dare loro il sapore della cosa.

Ci racconti qualcosa in più sui mentor e i giurati?

Sono ancora in via di definizione: ovviamente più persone di valore riusciamo a trovare fino alla chiusura della fase preparatoria più siamo contenti.

Mentor e giurati saranno a metà tra l’ecosistema TAG/PLUG e professionisti esterni. Alcuni saranno sicuramente interni a TAG e PLUG: avendo organizzato noi il workshop vorremmo scegliere solo persone di merito, per mantenere costante la qualità del workshop stesso.

Ci siamo voluti anche appoggiare a professionisti esterni più o meno conosciuti. Spesso sono loro il motivo per cui una persona vuole partecipare al workshop: così hanno infatti la possibilità di stare 2 giorni, almeno 8 ore al giorno, a contatto con determinati professionisti – che possono dare nozioni particolari e contributi nell’ambito in cui lavorano. Abbiamo selezionato mentor e giurati tra Liguria, Piemonte e Lombardia. Il workshop, benché non precluso agli stranieri, è pensato per l’Italia e il Nord in particolare: il bacino di affluenza proviene dal Piemonte e dalle regioni limitrofe.

Cosa vi aspettate che succeda durante il workshop?

Com’è tipico dell’ecosistema di TAG ci aspettiamo sinergia e competizione. Contaminazioni sia tra mentor e gruppi sia tra i vari gruppi, ma anche il contrario. Cioè che i gruppi non si relazionino o si comportino in modo molto diverso tra di loro. L’unica certezza è che abbiamo dato regole molto precise su come dovranno essere realizzate le opere: da un lato, per contenere l’estro creativo e dall’altro per valorizzarlo al massimo. Poche, chiare e semplici regole che possano portare alla produzione di risultati simili ma filtrati dal gusto soggettivo individuale. È quello che rende un’opera, un’opera d’arte. Da un lato si toglie al creativo, ma dall’altro gli si dà una maggiore possibilità espressiva.

E in il futuro?

id- Nuovi livelli urbani (il cui nome nasce dalla radice del verbo greco “idein”, vedere, da cui a sua volta deriva il concetto di idea) è semplicemente un periscopio sul mondo. In questo 2015 si ferma all’architettura ma potrebbe tranquillamente legarsi al cibo, alla vita sana o ad altri temi. L’idea è di connettere l’illustrazione a workshop tematici, ispirati a contesti che si stanno sviluppando in quel momento su Torino. È un format a tutti gli effetti, studiato come tale. Oggi è legato all’architettura, domani si vedrà!

***

Ci vediamo quindi l’11 e 12 luglio al TAG!
Le iscrizioni al workshop sono aperte fino al 5 luglio. Il costo di partecipazione è di 80€ (50€ per gli studenti).

Maggiori info e modalità di partecipazione sul sito.

Se vuoi sapere tutto sul concept del workshop leggi qui.

Loading...
Chiudi

Rimani aggiornato su tutti gli eventi e le iniziative di Talent Garden
Tieniti aggiornato su cosa accade nel mondo di Talent Garden: eventi, incontri, persone e notizie dal mondo digitale ogni mese!

Chiudi

Rimani aggiornato su tutti gli eventi e le iniative di Talent Garden
Tieniti aggiornato su cosa accade nel mondo di Talent Garden: eventi, incontri, persone e notizie dal mondo digitale ogni mese!